Prima di partecipare leggi le Regole del Forum
»Utente: »Password:   Auto-login 
Inserito:  12 Ago 2018 20:34   Ultima modifica di: christie
Ciao Angela, oggi è stata una giornata terribile, ho avuto la pressione bassa, sono stata tutto il pomeriggio a letto, poi mi sono sforzata di stare un po' in giardino. E stasera è subentrato un dolore al collo e spalle, saranno gli sbalzi di temperatura. Tra qualche giorno riprendo a studiare. Anche io alti e bassi, siamo forti Angela, e ce la faremo.
Cosa Leggi di bello? Sto leggendo dei racconti, sono ritornata in quel negozio di seconda mano ho preso 4 libri. Sono sorpresa che ho ripreso a leggere, ultimamente non potevo leggere, ho rotto il ghiaccio con i racconti.
Domani mattina si torna a casa.
Buonanotte, un abbraccio
Inserito:  13 Ago 2018 11:02
Ciao Maria, mi spiace che non sia stata bene ma questo clima ci fa andare tutti fuori di testa. Te l'avevo detto che la mia ex collega mi ha regalato tanti libri d'arte e di religione? ne sto leggendo uno scritto da un'organizzatrice di viaggi a Medjugorje anche se non ho il dono della fede lo reputo interessante e poi si legge bene non come i mattoni del gruppo di lettura. La tristezza non mi lascia un momento, ormai penso che me la dovrò tenere finché vivo. Un abbraccio anche a te, buona giornata
Inserito:  15 Ago 2018 22:28   Ultima modifica di: christie
Ciao Angela, scusa l'assenza. Come stai, hai passato un buon Ferragosto? Lunedì siamo tornati a casa, da allora non faccio che lavare e pulire, mi piace prendermi cura della casa, ma qui sembra che non duri nulla. Oggi sono crollata, è venuta a trovare i miei genitori una nipote che non veniva qui da ben sette anni, è venuta oggi per mostrare in giro che è incinta. Sono andata via, ho pianto per tutto il pomeriggio fino adesso, ho la testa che mi scoppia. Tutti vivono la loro vita, io li osservo. Analizzo passo passo il passato per vedere dove ho sbagliato, ma vedo sforzi da parte mia, quindi deve essere il destino, la vita è crudele, non ho fatto che soffrire, ma "perché" è sempre lì presente anche se una persona non c'è.
Oggi ancora una volta mi sono vista nella mia miseria, paragonando a questa cugina di soli 30 anni che si è comprata un pezzo di terra, ha costruito una casa e adesso un bambino. Ancora il "perché" e un desiderio di andare via, di mettere fine a tutto questo.
Inserito:  16 Ago 2018 10:13
Ciao Maria, anch'io mi trovo nella tua situazione, guardo gli altri che vivono e io qui con i miei blocchi, la mia depressione, la mia tristezza, il mio malessere. Come ho trascorso il ferragosto? a casa sul divano, anch'io penso che ci sia un destino che per me va al di là di tutte le cure, di tutto, è quello e basta. Oggi esco con la mia amica ma so già che ritornerò a casa a pezzi, è quella che vuol sempre camminare, il solo pensiero mi fa stare male, le ho già detto che quando sarò stanca le dirò di fermarsi ma stanca lo sono appena sveglia con un dolore alle gambe che sinceramente è solo da pochi anni che ho, e se fosse una medicina che mi fa peggio? Chi lo sa. Con mia mamma avevamo fatto dei "progettini" per agosto, un giorno al lago, un giorno in centro cose così, rimane solo quello di andare a mangiare la pizza magari la settimana prossima. Siamo ormai due persone tristi che se ne stanno sempre chiuse in casa. Io ho già paura di settembre, il 3 subito lo psichiatra, poi la pinacoteca che continuo a chiedermi se varrà la pena andarci? il gruppo di lettura come sai l'ho scartato. Ti mando un abbraccio forte forte amica cara, alla prossima
Inserito:  18 Ago 2018 19:08   Ultima modifica di: christie
Ciao Angela, come stai, sei andata con l'amica? Io alti e bassi, e da ieri mi sono bloccata con il collo e la testa, ho dolori, ho fatto una seduta di fisioterapia, però stavo pensando che forse il fatto che mi blocco sia psicologico, ne parlerò con la psicologa. Non riesco a fare l'esercizio di mindfulness, inizio a farlo ma dopo qualche minuto devo smettere.
Oggi ho un terribile senso di frustrazione, alla fine ho pianto, è brutto il dolore dell'anima, ma ancora più brutto è non essere capiti.
Quando dici del destino, capisco quello che intendi. Mi accanisco a lottare con tutte le forze, ma la stanchezza psicologica è tanta, ed è peggio di quella fisica. Speravo di riuscire ad alleggerire un po' questa stanchezza ma come si fa?
Bello che tu e la mamma avete organizzato delle uscite, è molto bello :)
Un abbraccio
Inserito:  18 Ago 2018 19:20
Ciao Maria, sì sono andata con l'amica, appena vedevo una panchina le chiedevo di fermarci e così ce l'ho fatta a passeggiare. Oggi sono stata a casa tutto il giorno, il morale è a terra, non so se lunedì chiamare lo psichiatra. Non mi va di fare nulla, mi è passato l'appetito anche se poi mangio, mi sento uno straccio. Ti abbraccio forte anch'io, alla prossima
Inserito:  18 Ago 2018 20:12
Anche io ultimamente mi sento come te, senza forze ed energie. Credo che sia il caldo, prendi dei sali minerali? In genere prendo massigen, ho trovato dei sali minerali che credo facciano al mio caso, voglio provarli, spero che funzionano.
Cosa guardi in televisione? Un abbraccio forte
Inserito:  19 Ago 2018 16:51
Ciao Maria, mi avevano consigliato il magnesio supremo, non ti dico il mio stomaco brontolava e mi dava fastidio, quindi ho smesso. In televisione a parte il tg che mia madre vuole vedere non guardiamo più nulla, alle 9-9.30 siamo già a letto. Sono da poco tornata da una mostra in centro e così ho approfittato per fare un giretto. Sull'autobus all'andata c'ero solo io, in compenso a piedi ho trovato molti turisti. Tu oggi sei riuscita a fare qualcosa di bello? Un abbraccio anche a te
Inserito:  21 Ago 2018 20:05
Ciao Angela, come stai, va meglio? È qualche giorno che non prendo il magnesio.
Tra un paio di settimane ho gli esami, provo a studiare ma dimentico. Sto passando giorni tristi, attaccata anche dall'ignoranza di familiari. Purtroppo la cosa più brutta è l'ignoranza.
Almeno il caldo ha mollato la sua presa
Inserito:  22 Ago 2018 08:13
Ciao Maria, ormai sto sempre allo stesso modo, sono anto stanca, dormo male anche di notte, Di giorno qui fa ancora molto caldo, dicono forse che nel fine settimana verrà a piovere, staremo a vedere. Un abbracccio
Inserito:  23 Ago 2018 12:41
Ciao Angela, come stai, ho ricevuto la comunicazione degli esami la prima settimana di settembre, speriamo bene, studio ma ricordo ben poco. Sfido chiunque a studiare in queste condizioni.
Oggi fa molto caldo, ho sentito che nel fine settimana dovrebbero scendere le temperature. Come procede lo studio? Un abbraccio
Inserito:  23 Ago 2018 15:34
Ciao Maria, anch'io mi sono rimessa a studiare ma come te ricordo poco ma giustamente in queste condizioni come si fa? magari sto solo perdendo tempo ma pazienza tanto lo perderei lo stesso. Anch'io aspetto un po'di fresco, oggi si suda anche in casa col condizionatore. Un grosso abbraccio.
Inserito:  24 Ago 2018 14:13   Ultima modifica di: christie
Ciao Angela, come stai? Continuo a studiare ma ricordo poco e niente, non so come affronterò gli esami. La tesi è quasi pronta, per l'esposizione orale me la cavo meglio, vedremo.
Mi sento triste e senza energie, non ho le forze, ogni cosa che faccio è sotto sforzo. La settimana prossima dovrei tornare dalla psicologa, ho fatto una lista di sensazioni, e di ciò che mi fa star male, per esempio ho perso la voglia di vivere. Vivere dove sono io non è facile, la mia famiglia ha due facce, c'è molta ipocrisia, anche questo mi fa male.
Un abbraccio
Inserito:  24 Ago 2018 15:03
Ciao Maria, anch'io come te, studio ma ricordo poco. Oggi sono stata a mangiare la pizza con mia mamma, l'avevamo detto che in agosto ci saremo tornate (come fossimo in vacanza), tornata a casa mi sono messa a studiare un po' ma ora una grande stanchezza mi è venuta addosso e sono passata al computer. Che brutto agosto, chissà settembre. Oggi qui fa ancora molto caldo purtroppo, speriamo molli la presa. Ti abbraccio anch'io amica mia.
Inserito:  27 Ago 2018 11:12
Ciao Angela, che buona la pizza :), la adoro. Come stai? Ho finito di scrivere la tesi, tra una decina di giorni ho gli esami. Ho una stanchezza terribile, non riesco a fare molto, la volontà c'è, mancano le forze. Da qualche giorno mi sento giù, molto giù. Credo che devo abituarmi a stare così, è diventato patologico
Inserito:  27 Ago 2018 16:55
Ciao Maria, per fortuna il caldo si è attenuato, hai finito la tesi? Bravissima!!! Io continuo con i miei schemi su Federico Borromeo, mamma mia quanta roba solo per questo personaggio. Presto andrai dalla psicologa vero? Vedrai che ti aiuterà. Sto leggendo un bel libro, l'ultimo di McGrath che si intitola La Guardarobiera, stasera lo dovrei finire, la decisione di lasciare il gruppo di lettura mi ha alleggerito un po', leggo quello che voglio, quando voglio senza scadenze varie e poi non riuscivo più a dire nulla nel gruppo. Vedremo come andrà con la pinacoteca. Non mi resta che mandarti un forte abbraccio, alla prossima
Inserito:  28 Ago 2018 07:25
Ciao Angela, come stai? Non sto bene, mi è bastato ritornare al lavoro ieri per crollare dalla stanchezza. Ho un sonno terribile e una tristezza.
Io sto leggendo un libro giallo, molto bello. Potrai sempre ritornare in futuro nel gruppo di lettura:). Come procede lo studio? Quando vai in pinacoteca? Un abbraccio forte
Inserito:  28 Ago 2018 10:36
Ciao Maria, anch'io oggi sono molto triste, mi sono alzata,lavata bevuto una tazza di latte e poi mi sono messa subito a fare gli schemi, sono stanchissima. Dovrei riprendere la pinacoteca martedì ma mi devo informare perché pare ci sia un cambio di turni. Facciamoci forza e cerchiamo di andare avanti. Ti abbraccio forte anch'io.
Inserito:  29 Ago 2018 18:21
Ciao Angela, come stai? Come procede lo studio? Sono molto giù, oggi ho avuto l'ennesimo crollo, una tristezza. Sono arrivata a scuola piangendo, sentivo un peso al cuore. Sono tornata a casa, sono andata dritta a letto, non ho le forze. Non so come farò a fare gli esami la settimana prossima, speriamo bene
Inserito:  30 Ago 2018 09:25
Ciao Maria, lo studio va male, non sto bene, non mi appassiona più nulla. Mi spiace che stai male ma se riesci lo stesso a lavorare vuol dire che sei in gamba e quindi lo sei anche per affrontare gli esami. Sono anch'io esausta, alle 9 vado a letto poi sto sveglia per ore intere. Un abbraccio
Inserito:  02 Set 2018 08:14
Ciao Maria come stai? Io domani ho lo psichiatra, voglia di andarci zero. Qui è venuto il fresco per fortuna, un problema in meno, e tu quando hai gli esami? forza, andrà tutto bene. Una buona domenica.
Inserito:  02 Set 2018 09:59   Ultima modifica di: christie
Ciao Angela, gli esami ci sono giovedì e venerdì, sto provando ad imparare la tesi, sto facendo riassunti e schemi. Anche qui è arrivato il fresco, si sta meglio. Non sto bene, molto giù di morale, e molta stanchezza, ho le gambe pesanti, gli ultimi giorni li ho passati a letto, riesco a fare poco e nulla. Io ho la psicologa martedì ma al pensiero mi rintano peggio in camera, in realtà avevo pensato di saltare questa settimana, il mio fisico proprio non ce la fa più. Forse ho esagerato con stress ed impegni e adesso ne pago le conseguenze.
Tu come va con lo studio? Ti abbraccio
Inserito:  03 Set 2018 11:46
Ciao Maria, prima di tutto in bocca al lupo per gli esami! Mi spiace se stai male, sicuramente è ansia per l'esame. Anch'io faccio schemi, prima su un quaderno, poi su un raccoglitore, poi in rosso poi in nero, insomma un casotto. Stamattina sono andata dallo psichiatra che mi ha detto che l'esame ( quando poi sarà? ) sarà come bere un bicchier d'acqua, sì figurati, nello stato in cui andrò....mi ha anche diminuito le gocce di tranquillante. Oggi mi dedicherò a sistemare un altro pezzo di libreria. Ricambio l'abbraccio
Inserito:  04 Set 2018 20:28
Ciao Angela, grazie mille :), speriamo bene. Tu come stai? anche io uso i colori per ricordare meglio quello che studio. Attraverso periodi di profonda tristezza, e solitudine, per emergere leggermente. Ti dico che sono stanca di questa altalena dell'umore, mi lascia senza forze ed energie, ultimamente mi è piombata addosso una stanchezza assurda, non riesco a stare dietro a nulla, voglio solo stare a letto, forse è una forma di depressione anche questa. Lo psichiatra ha ragione, sei in gamba e preparata:), supererai gli esami in modo brillante:).
Hai sistemato la libreria?
Un abbraccio
Inserito:  05 Set 2018 11:05
Ciao Maria, anch'io sono sempre stanca, brutta sensazione. Ieri sono stata in pinacoteca ma non c'era la mia collega che per i prossimi martedì si è accaparrata l'inizio del turno che andava bene a lei, da questo mese uno entra alle 14 ed esce alle 16.30 e l'altro alle 14.30 ed esce alle 17, mettendosi alle 14.30, a me va bene lo stesso però un po' di comunicazione non guasterebbe. Da sola ero sperduta ma pazienza, oggi continuo con la libreria, sto andando piano come una lumaca ma nessuno mi corre dietro. Un abbraccio anche a te
Inserito:  07 Set 2018 18:33   Ultima modifica di: christie
Ciao Angela, come stai, come procede lo studio? Ieri ho fatto gli esami, la mattina ho fatto gli scritti e pomeriggio l'orale, ho esposto la tesi che ho scritto. La mattina ho iniziato a piangere, non ricordavo nulla, ho avuto una crisi di pianto.
La settimana prossima ci saranno i risultati, mi chiedo come farò a studiare per il concorso per la scuola. Ho provato a spiegare a mio marito che il mio cervello è cotto ma niente. Perché è difficile capire?
Un abbraccio
Inserito:  07 Set 2018 20:57
Ciao Maria, intanto gli esami sei riuscita a farli e visto che hai anche esposto la tesi che avevi scritto saranno andati senz'altro bene. Io, siccome in associazione c'è una disorganizzazione pazzesca, ho deciso di studiare un po' per conto mio, con un mio metodo, finché la referente non mi dice qualcosa, dei testi me li aveva suggeriti un'altra socia e sto su quelli oltre a riprendere spesso in mano la guida con le opere ma la strada è ancora lunga, io sono lenta, loro mi avevano prospettato un anno per la preparazione. Hai ragione il nostro cervello è cotto ma cotto davvero tra mille pensieri, paure, cose e persone che ci mancano, sintomi, quelli non mancano mai, dobbiamo solo farci coraggio, almeno nel mio caso ho capito che i professionisti della psiche possono cercare di fare di tutto per farmi stare bene ma non c'è niente da fare, devo essere contenta anche solo che non tornino gli attacchi di panico. Ti abbraccio anch'io, a presto amica mia
Inserito:  08 Set 2018 18:03   Ultima modifica di: christie
Ciao Angela, fare gli esami è stato terribile, almeno sembra che sia andata. Come stai? Fai bene a seguire un metodo tuo, potresti consultare qualche sito internet. Se posso darti un consiglio, quando sottolinei usa i colori, diversi colori per argomento, solo così sono riuscita a venire a capo di diversi argomenti.
Sai qual è la cosa brutta, che il mio cervello è cotto a causa di altre persone ogni persona che ho incontrato sulla mia strada, familiari compresi, hanno voluto distruggermi, quanto devono odiarmi per farmi questo. Per annullarmi la personalità, mu fa male da morire. Pensa che a casa non sanno che ho preso il master, ho solo accennato di aver fatto gli esami, per loro non è importante, loro apprezzano più chi porta i trattori, ma questa è un'altra storia.
Dimmi di te, come stai, domani vai in pinacoteca? Ti abbraccio forte
Inserito:  09 Set 2018 15:41
Ciao Maria, ho trovato materiale anche su youtube, in effetti mi trovo bene ad andare un po' per mio conto, memorizzo un po'di più. Il mio giorno in pinacoteca è il martedì pomeriggio ma come ti ho detto ci sono cambiamenti di turni verrà fuori un macello. Non ci pensiamo dai, vivo sempre con la tristezza dentro, così sto. Finalmente ho finito di sistemare la libreria e il resto nella mia stanza. Ma tu piuttosto, perché i tuoi familiari si comportano così, altro che pianti e somatizzazioni, sei stata dalla psicologa? Tuo marito almeno ti incoraggia? Io in quanto ad incoraggiamenti non ho nessuno, mia madre mi dice semplicemente di fare quello che mi sento ma in questa impresa di volontariato sto facendo una fatica disumana, speriamo non mi torni l'esaurimento di quattro anni fa, della serie tira tira che poi la corda si spezza. Qui è tornato caldo e da te? Speriamo che domani inizi una settimana decente dai, un grosso abbraccio anche a te
Inserito:  11 Set 2018 17:54
Ciao Angela, mi fa piacere che procedere per conto tuo ti aiuta a memorizzare meglio:). Oggi sei in pinacoteca, come è andata? c'erano molte persone? é grande? quante domande, scusa:).
Tu fai quello che puoi, se senti che non ce la fai allenta la tensione, fai quello che riesci a fare, non è giusto che tu vada a rimetterci.
Oggi non ho potuto andare dalla psicologa, la preside mi ha chiesto di restare a scuola, sono tornata poco fa.
Non lo so perchè la mia famiglia è così, so che mi fanno soffrire, sono diversa da loro, non ho la doppia facciata e nemmeno la loro ipocrisia. Non ho nulla contro chi lavora con i trattori, voglio specificarlo, ma è un paragone per fa capire la mia famiglia come mi tratta, e che considerazione hanno dei miei sacrifici. Non è bello.
Anche qui è tornato il caldo, ho sentito dalle previsioni che dovrebbe essere così fino alla settimana prossima.