Prima di partecipare leggi le Regole del Forum
»Utente: »Password:   Auto-login 
Inserito:  07 Mar 2020 22:28
Ciao Christie, grazie per le tue parole. È molto difficile, troppo. Perché dobbiamo essere sempre noi a cambiare, a doverci adattare e a resistere, e mai gli altri a tollerare un pó delle nostre fragilità? Io  sono stufa. Ho esaurito forza e  pazienza. Mi hanno svuotata. Un abbraccio forte forte
Inserito:  08 Mar 2020 08:50
Care  amici e amiche, le ingiustizie e le sofferenze che si devono sopportare in questo mondo sono tante. E sapere questo meglio di me. Cercate sempre di mantenere viva la speranza e non datela vinta a chi vi vuole vedere così, senza più voglia di credere in qualcosa.

Vi abbraccio fortissimo
Inserito:  26 Mar 2020 08:16
Ciao a tutti, come state
Inserito:  28 Mar 2020 22:57
Ciao Christie, ciao a tutti, in questo momento va tutto come deve andare, cioè a puttane, direbbe Bukovski.

Un abbraccio forte
Inserito:  21 Giu 2020 20:34
E'arrivato il caldo, troppo caldo e comincio già a risentirne, mal di testa per primo e umore a terra, sì lo so ogni anno é così ma questo non mi consola, mi rassegno a stare peggio fino a settembre o a chiudermi in casa (di nuovo?), d'altra parte non c'é altro modo, perché a me l'estate non piace proprio, purtroppo
Inserito:  23 Giu 2020 17:24
Ciao Angela, neanche a me piace il caldo, per fortuna fin ora qui non ha fatto eccessivamente caldo, oggi però si sente.
Tu come stai, come sta la mamma? Vai ancora dallo psichiatra?
Inserito:  25 Giu 2020 10:48
Ciao Maria, è da quattro giorni che il caldo si fa sentire. Mia mamma sta abbastanza bene grazie, lo psichiatra non lo vedo da febbraio ma lo ricontatterò, ne sento il bisogno.
Per il resto nulla di nuovo a parte il gruppo di lettura in videoconferenza. Un abbraccio
Inserito:  28 Giu 2020 21:52
Ciao Angela, come stai, come hai trascorso la giornata? Il caldo è arrivato anche qui, non lo sopporto, ed è solo l'inizio.
Quale libro stai leggendo?
A settembre avevo iniziato ad andare da una psicologa ma non è scattato quel feeling,lei è una persona distaccata, zero fattore umano. E per i costi,alla fine ho lasciato stare.
Un abbraccio forte
Inserito:  29 Giu 2020 13:57   Ultima modifica di: camelia
Ciao Maria, la giornata l'ho trascorsa dormicchiando, sabato ero stata in centro a fare colazione con la mia amica storica non ci vedevamo dal 3 gennaio! Il libro che sto leggendo è La chiave a stella di Primo Levi per il gruppo di lettura, ho anche prenotato tre gialli che devono arrivare in biblioteca, per ora si accede solo per ritirare su appuntamento e per restituire i libri quindi mi è venuto a mancare il passatempo di girare per biblioteche.
Ora gli psichiatri e gli psicologi fanno le sedute anche via skype, tu che ne pensi? Io non approvo molto questo metodo. Ma forse non è importante come si svolge ma con chi si svolge l'incontro, mah non so più cosa pensare.
Ricambio l'abbraccio.
Inserito:  02 Lug 2020 07:00
Ciao Maria
Inserito:  02 Lug 2020 09:08   Ultima modifica di: christie
Ciao Angelo, come stai.

Ciao Angela, adesso si fa tutto via computer e su delle piattaforme, come minimo Skype, si cerca di evitare il contatto ma allo stesso tempo di portare avanti una piccola normalità. La vita è cambiata, noto che c'è molta diffidenza.
Inserito:  02 Lug 2020 14:12
Sono d'accordo con te, bisogna solo abituarsi, non sarà tutto come prima, questa brutta pandemia mi ha sconvolto. Speriamo in bene. Ti va se ci "parliamo" usando il nostro nickname invece del nostro nome di battesimo? Sai per la privacy, sono diventata molto diffidente, non verso di voi, ma verso chi legge e magari mi riconosce, non si sa mai.

Un abbraccio
Inserito:  06 Lug 2020 18:02
ciao Camelia, sono d'accordo con te per il nick, perchè ci sono persone che possono leggere senza iscriversi. Non è corretto.
Come stai, come va con questo caldo? Io queste temperature non le reggo, e sembra che il morale peggiora con questo caldo torrido. Hai avuto modo di sentirti con lo psichiatra?
Sono stata impegnata con il lavoro. Ho notato che anche lo stress mi fa stare male, tu come va con l'umore?
Un abbraccio
Inserito:  07 Lug 2020 14:41
Ciao Christie, il caldo mi fa stare ancora più male, sono stata ieri dallo psichiatra che mi ha detto che il mio stato attuale è dovuto a tutto quello che abbiamo passato nel dover stare in casa. L'umore è a terra, mah vedremo se riuscirò a rimettermi, lui dice di sì ma sono perplessa.
Un abbraccio anche a te
Inserito:  08 Lug 2020 21:22
Ciao camelia, oggi è stata una giornata non calda ma bollente.
Sicuramente i mesi passati sono stati difficili, e per noi lo sono stati in modo particolare. Sei forte, sono sicura che riuscirai a stare meglio. Quante volte mi hai dato la forza e il coraggio per andare avanti.
Come prosegue la lettura del libro? Al momento ho iniziato un libro, ma è un po' in stand by, sono un po' impegnata al lavoro.
Un abbraccio forte
Inserito:  11 Lug 2020 14:52
Ciao christie, qui si bolle. Mi fa piacere che sono riuscita a infonderti coraggio, forza allora. Il libro l'ho finito ma l'ho trovato un mattone! Sto leggermente meglio grazie all'aggiustamento della terapia farmacologica, i disturbi sono stati valutati simili a quelli dello stress post traumatico dopo tutto quello che è successo con l'epidemia. Un abbraccio anche a te!
Inserito:  19 Lug 2020 21:28
Ciao Camelia, come stai. Scusa il silenzio è stata una settimana particolare, purtroppo il morale è a terra, non riesco ad aggrapparmi a nulla per poter risalire. Anzi, ci sono dei meccanismi in famiglia che fanno peggiorare questa mia situazione. In queste condizioni trovo difficile lavorare. Cosa si può fare per risolvere un malessere così profondo?
Un abbraccio forte
Inserito:  20 Lug 2020 11:45
Ciao Christie, con questo caldo lo credo che il morale è a terra, poi se ci si mettono anche problemi familiari...Io sono rassegnata a vivere con questo malessere che come dici tu è profondo, ora cerco di fare quello che mi dice lo psichiatra pur sapendo che è una sorta di panacea ma visto che so che la malattia è cronica purtroppo me la devo tenere tenendola a bada un po'con i farmaci.Facciamoci forza dai.
Un forte abbraccio anche a te.
Inserito:  23 Lug 2020 21:55
Questo dolore dell'anima è così forte che non nascondo che ultimamente ho ripensato al suicidio. Soffro tanto, ogni giorno devo affrontare diversi problemi, se solo riuscissi a risolvere il problema economico, sarebbe già tanto. Sono una persona molto delusa, tutte le mie aspettative sono andate in frantumi, non posso avere nemmeno un sogno. Che ci sto a fare? Sento una profonda tristezza e solitudine
Inserito:  24 Lug 2020 09:29
Ciao🥰 ti rispondo con una frase non mia: il futuro appartiene a quelli che credono nella bellezza dei propri sogni. Un abbraccio tenero
Inserito:  24 Lug 2020 14:17
Ciao christie, dai non fare questi pensieri, anch'io nella vita non ho combinato nulla di significativo ma cosa ci devo fare? E' andata così e andrà come andrà. Forza
Ciao four monks, bella la frase, io di sogni però non ne ho più, mi accontento di quello che ho volente o nolente.
Un saluto a tutti e due
Inserito:  27 Lug 2020 20:20
Ciao Camelia,
è questo pensiero che non mi da pace, e anche altri, in testa ho un vertice di pensieri, uno più brutto dell'altro. Quando vedo certe situazioni non posso fare a meno di pensare a me e di vedermi misera.
Questo caldo rende tutto più complicato, non vedo l'ora che passa, anche da te fa caldo?
Un abbraccio
Inserito:  28 Lug 2020 16:30
Ciao Christie, altroché se c'è caldo, si muore e come dici tu le cose si complicano, la mente non lo sopporta e tutto diviene più difficile. Certo che la vita è proprio strana, dai andiamo avanti sperando in bene, pur con i nostri limiti purtroppo. Un abbraccio anche a te.
Inserito:  30 Lug 2020 06:17
Il caldo è aumentato, ci si mette anche l'ipocondria. Voglio solo un po' di serenità, che ci siano meno pensieri.
Che fai di bello, come trascorri le giornate, stai leggendo qualcosa?
Sono impegnata al lavoro, sto facendo degli orari assurdi, anche questo mi fa star male.
Ti mando un forte abbraccio
Inserito:  30 Lug 2020 13:52
Ciao Christie, anche qui il caldo è insopportabile, ieri sono uscita per delle commissioni e sono tornata a casa gocciolante, con maglietta e pantaloni che si strizzavano da tanto che erano bagnati. Oggi sto in casa, stamattina ho dormicchiato e letto, sto leggendo i libri gialli di Gianni Simoni, quelli con il commissario Lucchesi, mi piacciono. Ti ammiro molto che riesci a lavorare è un bene anche se si fa fatica, quella degli orari è una grande piaga, la disoccupazione lo stesso, insomma siamo messi tutti un po' male. Ti mando anch'io un abbraccio forte, cerca di stare su di morale
Inserito:  30 Lug 2020 20:04
Ciao Camelia,
come stai, come va il morale, sei stata dallo psichiatra?
anche oggi un'altra giornata bollente, non vedo l'ora che passa.
Non ho mai letto quell'autore, prendi i libri in biblioteca? Nel mio paese c'era una piccola biblioteca ma ho letto tutti i libri che c'erano, adesso ha chiuso, ero l'unica ad andarci.
Purtroppo non è un bel momento per tutto il paese, la pandemia ha reso incerte tante cose.
Un abbraccio
Inserito:  14 Ago 2020 17:20   Ultima modifica di: camelia
Ciao christie, devo essere fuori di testa non avevo visto la tua risposta.Sì i libri li prendo in biblioteca su prenotazione,ora si può anche entrare per venti minuti su appuntamento a sceglierli a scaffale, la biblioteca è sempre vuota, che tristezza. IL gruppo di lettura in videoconferenza è un po' più "allegro" Mi spiace che quella in cui andavi tu è stata chiusa, non ce n'è un'altra nei paraggi?
Sono stata dallo psichiatra, mi ha seguito dopo anche per telefono perché ero proprio a pezzi, ora pur con una grande tristezza sto un po' meglio ma come dico sempre sono una malata cronica per cui non spero più in nulla di meglio. Finché dura mi accontento.
Ti abbraccio
Inserito:  15 Ago 2020 15:58
A volte gli auguri rendono ancora più tristi perché i giorni di festa sono ancora più difficili da vivere, comunque Buon Ferragosto! Che poi mi sono sempre chiesta che festa sia, mah
Inserito:  15 Ago 2020 16:30
Ciao camelia, buon ferragosto anche a te :). Come stai, che fai di bello, come stai trascorrendo la giornata. La festa di oggi ha origini religiose, l'assunzione di Maria in cielo e ha anche origini romane, feriae Augusti, le ferie di Augusto.
Per prendere i libri in biblioteca puoi consultare un catalogo? Al momento non sto leggendo nulla di particolare, solo dei racconti.
Come va dallo psichiatra? Io sono quasi sempre giù, una tristezza profonda, purtroppo non vengo capita. Porto dentro i dolori, fa tanto male.
Un abbraccio forte
Inserito:  17 Ago 2020 13:39
Il giorno di ferragosto non ho fatto nulla, anzi sono stata maluccio. Sì c'è un catalogo on line per i libri, lunedì prossimo ho il gruppo di lettura on line, commenteremo La morte della Pizia, breve romanzo di Duresmatt, forse non si scrive neanche così. Dallo psichiatra andrò a settembre, in luglio sono stata seguita anche al telefono. Il lockdown mi aveva messo ko. Ora va un po'meglio.
Anch'io i miei dolori li porterò dentro per sempre, nessuno me li può mandar via, purtroppo e questo mi rende sempre triste.
Ti abbraccio anch'io