Prima di partecipare leggi le Regole del Forum
»Utente: »Password:   Auto-login 
Inserito:  27 Dic 2020 10:35
Ciao Christie, come hai passato il Natale, io con tanta tristezza pensando al mio papà che mi manca tanto, fuori dalla finestra un tempo più grigio che mai, ieri e oggi un bel sole. Ti abbraccio
Inserito:  31 Dic 2020 08:45
Ciao Camelia, la tristezza purtroppo fa da padrona in questi ultimi tempi. Le cose sono cambiate, hanno preso una brutta piega, c'è il dolore costantemente, non ce la faccio più, sono martoriata. Sono una vogliacca perché non riesco a mettere una fine a tutto questo, anche se ne sento la necessità, perché fa troppo male.
Inserito:  31 Dic 2020 11:09
Ciao Christie, non sei una vigliacca, sei una persona che come tutti noi ha voglia di stare bene ma non ce la fa, vedrai che le cose miglioreranno, ci vuole solo tanta pazienza che a volte purtroppo viene a mancare. Coraggio.Ti abbraccio
Inserito:  10 Gen 2021 10:35
Christie come va? Io non molto bene, l'anno nuovo mi ha scatenato la depressione. Una buona domenica
Inserito:  11 Gen 2021 18:26
Ciao Camelia,
Come stai, spero tanto che va meglio. Io insomma, non riesco a risalire più di tanto, da quando ho avuto la crisi è come se avessi grattato altri fondi. Non so più cosa significa sorridere, riconosco che il mio viso è triste.
Cosa mi racconti, che fai di bello, stai leggendo qualche libro interessante?
Un abbraccio
Inserito:  11 Gen 2021 21:20
Ciao Christie, sai penso che questo periodo sia più difficile per noi. Io domani vado dal medico per via di un mal di stomaco che va e viene. Non sto facendo nulla di particolare, l'unica cosa è che ho cambiamo gruppo di lettura, ora in videoconferenza, dove mi trovo molto meglio. Attualmente non sto leggendo nulla, sfoglio solo due riviste la settimana.
Un abbraccio anche a te.
Inserito:  08 Feb 2021 22:29
Ciao Camelia, come stai? Il lungo silenzio è stato a causa della sofferenza, purtroppo questo dolore non molla. I pensieri sono tanti, uno più brutto dell'altro. E la solitudine, nessuno che comprenda quanto sia brutto tutto questo.
Non posso parlarne con nessuno, non c'è cosa peggiore di un dolore che venga denigrato.
Un abbraccio
Inserito:  13 Feb 2021 11:57
Ciao Christie, anch'io sono in preda ad uno sconforto molto grave, pensavo di essermene fatta una ragione ma non è così, ho capito che non ci sono cure per me e poi non ho voglia di parlare più neanche con lo specialista, mi sono stufata dopo una vita intera a parlare con medici, psicologi, psicoanalisti vari senza venire a capo di nulla. Non ho più voglia di fare nulla, vedere nessuno e tantomeno di andare a curarmi. E' così e basta, è tornata la vita d'inferno.
Un abbraccio forte anche a te.