Prima di partecipare leggi le Regole del Forum
»Utente: »Password:   Auto-login 
Inserito:  25 Set 2018 20:59
Ciao Bum, ti capisco, capita che si accumulano tante cose insieme e sembra che il mondo ci crolli addosso.
Cerca di pensare a te e di fare ciò che ti piace, non cercare di fare scelte per accontentare gli altri, io l'ho fatto per anni e ho solo creato frustrazione per me, le persone comunque non hanno capito il gesto.
Al lavoro va tutto bene? Se vuoi parlare sono qui.
Un abbraccio
Inserito:  19 Nov 2018 23:57
Ciao Christie, come va.
Inserito:  20 Nov 2018 21:47
Ciao bum, come stai? Sono molto provata, come provo a rialzarmi si scatena l'inferno. La macchina si è rotta per l'ennesima volta, oggi sono rimasta a piedi sotto la pioggia torrenziale. Mi costerà lo stipendio sistemarla. E in due secondi i soldi non ci sono più.
Inserito:  25 Nov 2018 23:43
Ciao Christie. Mi dispiace molto per i tuoi problemi. E' dura per chi non si arrende ancora... Chissà poi se tutto questo abbia un senso che magari non riusciamo a vedere. Capirlo di sicuro aiuterebbe. Per quanto mi riguarda, mi sento sempre più intrappolato in un meccanismo che mi sta stritolando. Vorrei riuscire a trovare una via d'uscita, ma non ne trovo.
Inserito:  03 Dic 2018 21:40
Ciao bum, scusa l'assenza, sono stati dei giorni duri. Come stai? Spero che il meccanismo di cui parlavi ti abbia lasciato uno spiraglio. Se vuoi parlarne sono qui. Io sono riuscita a raccogliere i soldi per aggiustare la macchina, è brutto vivere in una situazione economica molto precaria. Le vie d'uscita, più ci penso, più mi sento in trappola, cerco di attivare mille e più sistemi ma nulla
Inserito:  03 Dic 2018 23:34
Ciao, Christie. Mi dispiace per i tuoi giorni duri. Spero che la tua situazione economica migliori. Ti ringrazio per esserci. Per quanto riguarda me, sono molto in difficoltà e veramente non so più che fare. Ho davvero tutto e tutti contro e affondo sempre di più. Non ce la faccio più ad affrontare tutto da solo... Non riesco neanche più a comunicare quello che sento e provo perchè sono troppe cose e troppo ingarbugliate. Da un po'accuso il colpo anche fisicamente. Non so se sono esaurito o se sto ricadendo in depressione. Voglio chiederti e chiedervi un consiglio. Ho molto bisogno di parlare   con qualcuno, ma non so come si possa fare, che canali posso attivare. Vado già da un terapeuta, ma non posso permettermelo per più di una seduta ogni due settimane ed è davvero molto poco. Qua nel forum è utile parlare, ma comunque tutto non può che rimanere necessariamente un po' nel vago, nonostante anche le belle persone che si incontrano. Ciao
Inserito:  04 Dic 2018 22:39   Ultima modifica di: christie
Ciao bum,mi dispiace tanto per quello che stai passando, ti capisco benissimo perché lo vivo sulla mia pelle. Anche io sto andando da una psicologa, purtroppo tutto il dolore che mi è stato procurato mi causa dei problemi, sono molto sensibile e questo non aiuta. Parlare aiuta, a volte parlando si trovano delle soluzioni e anche altri punti di vista.
Sei una persona sensibile, lo sento dalle tue parole, ciao
Inserito:  05 Dic 2018 07:36
Ciao. Come si potrebbe trovare il modo di parlare in modo più diretto e assiduo con qualcuno? Non riesco a trovare una soluzione. Ciao
Inserito:  05 Dic 2018 08:31
Ciao Bum, in realtà si potrebbe trovare con pinterest, facendo un account e senza esporsi con i propri dettagli. Io non ho facebook, nulla di questo.
Pinterest, ha un angolo dove si può scambiare messaggi istantanei
Inserito:  06 Dic 2018 01:07
Ciao Christie. Non conosco Pinterest. Secondo me i social non sono posti molto adatti per potere avere aiuto dal dialogo. E' anche che in momenti come questo non si è nemmeno in grado di dare nulla, non si è simpatici, non si è interessanti e per necessità di sopravvivenza ci si avvolge su se stessi. E' davvero un bel problema!
Inserito:  07 Dic 2018 21:44
Ciao bum, come stai, le giornate trascorrono tra alti e bassi, e spesso con frustrazione.
Sono d'accordo con te, i social non sono un adatti per un dialogo, pinterest è una applicazione di hobbistica e artigianato, ed è l'unico dove sono iscritta.
Domani è la festa dell'Immacolata, fai l'albero? se ho tempo mi piacerebbe farlo.
Inserito:  11 Dic 2018 23:18
Ciao. Non sto bene. Mi pare di avere tutto contro e non ne esco fuori. Oggi ho parlato con il mio terapeuta perchè non so se continuare o cercare altro, ma non mi pare di avere concluso molto. Andrò dal medico per vedere di avere un aiuto farmacologico. Il fatto è che non mi hanno mai aiutato, anzi hanno solo peggiorato la situazione. In passato avevo provato pure a cercare psicologi online a prezzi più abbordabili, ma anche in quel caso non è andata bene. Credo sia una legge fisica, ma non ricordo in cosa consista: parla all'incirca del punto di minore resistenza. Una sfera rotola dove c'è più pendenza, piove sul bagnato, se colpisci un oggetto si rompe dove dov'è meno forte. E' sulle persone più fragili che la vita colpisce più duramente.
Inserito:  14 Dic 2018 19:16
Ciao Bum, come stai? Conosco bene la sensazione che provi, anche a me capita spesso di sentire tutto contro, tipo una congiura. Come vanno le sedute dalla psicologa? Io sono andata mercoledi, è stata una sofferenza.
Una volta anche io ho provato a trovare uno psicologo su internet, c'erano dei volti, ma non sapevo quale fosse adatto a me, poi complice una situazione economica terribile, dovetti lasciare tutto.
Anni fa ho preso dei farmaci, quando ho smesso è stato terribile, nonostante ero al dosaggio minimo e ho staccato con tutta la delicatezza possibile.
Siamo persone fragili, si, anche molto sensibili.
Un abbraccio