Prima di partecipare leggi le Regole del Forum
»Utente: »Password:   Auto-login 
Inserito:  29 Ott 2018 16:32
Scrivo questo post su questo forum perché sono davvero disperata. Sto cercando un motivo per cui valga la pena andare avanti e non trascinare le mie giornate come un automa senza scopo. Passo la mattinata a piangere e oggi che è una giornata così buia e piovosa anche il pomeriggio. Sono sola, mia madre è ammalata, il mio ragazzo mi ha lasciata e ho fatto un sacco di scelte sbagliate a cui non riesco a porre rimedio.
Penso continuamente e ossessivamente agli errori che ho fatto e non vedo altra via che andarmene. tuttavia non ne ho la forza.
Ho paura di non farcela.
La depressione mi sta divorando.
Non trovo aiuto in nessuno. Ho paura di perdere del tutto la lucidità che mi resta.
vorrei lasciarmi andare alla deriva.
vorrei sentire un po' di amore.
vorrei non chiudere tutte le porte.
vorrei non precipitare più.
DOVE TROVARE LA FORZA PER RISALIRE?
Non ho più nulla...
Inserito:  29 Ott 2018 22:21
Ciao Netocka.
Capisco cosa voglia dire rimuginare sulle cose, io lo faccio sempre, ripenso alle cose che ho fatto, a tutti gli errori della mia vita e alle conseguenze di tutte le scelte (giuste e sbagliate) che ho fatto. Quando è così, quando mi sento sopraffatta dagli errori del passato, cerco di pensare che anche se il passato non lo posso cambiare, posso cercare di cambiare il presente così da renderlo un passato meno sgradevole per me, meno triste.
Ascolta, non è finita, non sei sola. 
Stringi i denti, ce la farai, puoi stare meglio!