Prima di partecipare leggi le Regole del Forum
»Utente: »Password:   Auto-login 
Inserito:  28 Lug 2019 08:58
perchè mai dovremmo avere fiducia negli altri quando alla fine si scopre che questa è sempre mal riposta ?
tutti hanno dei problemi, chi più chi meno, ma quello che importa è che tutti ne hanno tranne che la persona interessata che viene messa a tacere; il suo problema è inesistente, si minimizza, addirittura si cerca di far passare chi subisce un torto per quello che ha sbagliato per primo.
Ricevere insulti, offese dal proprio fratello e sentir minimizzare la cosa da tua madre, ad esempio, che esordisce sempre con "ma non esagerare" o peggio "si ma anche tu però", fa malissimo al cuore.
Alla fine si scoppia, letteralmente, sale la rabbia, la furia dentro e non ci si riesce a fermare.
Quando, poi, si cerca aiuto dagli altri, trovi terra bruciata attorno a tè.
Inserito:  28 Lug 2019 19:38
Cara Ailinn71,
non sei l'unica e non sei sola.
Vado per punti:

1.La fiducia è una "cosa" seria ma che non per tutti ha lo stesso valore.
2.Ricevere insulti fa parte della quotidianità. Non è giusto ma è cosi!
3.Ogni tanto "scoppiare" fa bene all'animo!

Purtroppo o per fortuna non siamo tutti uguali e non siamo tutti disposti ad accettare i comportamenti degli altri ma da il mondo non si cambia né tantomeno si possono cambiare le persone che ci stanno accanto.
Esiste però un "trucco" per poter star bene: Stare bene con se stessi!
Io l'ho capito tardi ma..."meglio tardi che mai"

I sistemi sono tanti...trova il tuo
Inserito:  29 Lug 2019 10:50   Ultima modifica di: camelia66
Ciao Steve, per favore mi potresti dire due o tre sistemi per star bene? perché io non li ho ancora trovati.
Ciao Ailinn, un abbraccio
Inserito:  29 Ago 2019 08:39
Steve, non ho mai creduto alla razionalità nella psiche e nelle esigenze della sfera emozionale e quindi non credo esistano rimedi se non quello di violentare e di cambiare sé stessi. forse alcuni, io per primo, infondo considerano la sofferenza parte di sé e, inconsapevolmente, non potrebbero farne a meno. Se stai male con te stesso come fai a stare bene con te stesso? perché non l'hai fatto prima? è come dire ad uno che ha fame: "mangia!", ma non lo sapeva da prima che mangiando gli sarebbe passata la fame? Non c'è soluzione Steve, forse un illusione di esserne usciti o forse non ci si era davvero dentro. Siamo così, con il nostro male di vivere, noi siamo il male di vivere e possiamo solo sperare che tutto finisca al più presto