Venerdì, Gennaio 8, 2010

Per iniziare l’anno

Come si può iniziare l’anno nuovo?
Intanto augurando a chi passa a leggere, di trovare ciò di cui ha bisogno.
E mentre frugate nei vostri pensieri per capire cosa vi manca,vorrei invitarvi a riflettere su queste poche righe:

Io mi lagnavo di non avere sandali e passando davanti alla moschea di Damasco,
vidi un uomo senza gambe che rideva.
Cessai di lamentarmi.

(Ibn Saa di )